SHINE, mostra e performance di Giovanna Lysy a favore di AIL Firenze: 23 Maggio

SHINE, mostra e performance di Giovanna Lysy a favore di AIL Firenze: 23 Maggio

Category : News

shine

SHINE mostra e performance di Giovanna Lysy ideata da Federica Borghi

Mostra e performance sostegno di AIL Firenze: 23 Maggio 2019 ore 19.30 Corte Fondazione Zeffirelli

Mostra opere a sostegno di AIL Firenze: 24 Maggio/ 6 Giugno 2019 – Piazza Meyer n.2 Firenze

Evento Patrocinato da Regione Toscana e Comune di Firenze.

La sera di Inaugurazione si svolgerà attraverso un evento molto particolare, nella splendida cornice della Corte della Fondazione Zeffirelli, in piazza San Firenze.

Oltre ad una performance live dell’artista Giovanna Lysy , si alterneranno contributi di artisti vari tra i quali Benedetta Manfriani, accompagnata da chitarra e fisarmonica ed alcuni strumentisti della Scuola di Musica di Fiesole e sarà possibile assistere ad una esibizione  dell’attrice Anna Meacci, da sempre vicina ad AIL.

Il tutto accompagnato da una ricca e gustosa cena gourmet organizzata dallo Zeffirelli’s tea room bar & restaurant.

Il Menù della serata

Menù Cena evento SHINE 23 Maggio 2019 canva.

A dar voce alle performance artistiche sarà Omikron ( www.omikronaudioservice.it) che ha generosamente deciso di sostenere l’evento donando ad AIL il service audio della serata.

La mostra di Giovanna Lysy si svolgerà all’interno della struttura di accoglienza di AIL Firenze- Associazione Italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma alla quale sarà dedicato il ricavato dell’esposizione e dell’evento di inaugurazione che si terrà il 23 Maggio dalle 19.30 presso la Corte interna della Fondazione Zeffirelli in Piazza San Firenze.

Il concept della mostra sarà la resilienza attraverso le sculture di luce dell’artista Giovanna Lysy, realizzate in vetroresina e ferro ed illuminante da luci led.
La luce, la materia, la fusione dei metalli, questi gli strumenti che Giovanna Lysy utilizza per dar forma alle sue sculture. Ogni opera è un frastagliato percorso di ricerca di un sinolo fra l’uomo e la natura che lo circonda in ogni sua forma.
Mediante lo studio e l’ascolto attento dei materiali, spesso reclamati alla terra della Val D’Orcia dove la Lysy ha il suo studio, prende vita l’elaborazione fisica e spirituale di ogni singola opera. Così comincia e ha luogo l’incontro e l’equilibrio fra materia ed emozione, fra pathos interiore e mondo esterno, attraverso fiumi di metallo che tortuosi si insinuano fra cristalli in frantumi e lastre di vetro, frammenti di travertino e schegge di luce, carta lavorata con colla e pigmenti Giovanna Lysy fa di ogni mezzo un canale per esprimere il perpetuo ed inarrestabile mutamento della natura, ma non solo; l’artista focalizza la propria sensibilità sullo sforzo che l’uomo moderno è portato a compiere per poter vivere questo cambiamento in armonia con se stesso.

L’evento è realizzato grazie alla preziosa collaborazione ed alla sensibilità di Crazy fucsia di Federica Borghi.

Dal 1974 AIL FIRENZE Onlus opera sul territorio fiorentino con:

– assistenza medica domiciliare gratuita a bambini ed adulti

– supporto alla ricerca scientifica

– accoglienza gratuita di malati e loro familiari nelle due CASE AIL presenti a Firenze

– volontariato ospedaliero

organizzazione di eventi di sensibilizzazione ed aggiornamenti medico- scientifici

La mostra SHINE si svolgerà nei locali comuni a disposizione degli ospiti di CASA AIL: la struttura che accoglie gratuitamente i malati e familiari che giungono a Firenze per esser sottoposti a terapie presso gli ospedali Meyer e Careggi e che registra ogni anno circa 16.000 pernottamenti.

Il malato ematologico deve necessariamente sottoporsi a lunghe terapie, che possono essere garantite soltanto da Centri di Ematologia altamente specializzati come quelli fiorentini.

Per il paziente che risiede lontano dal proprio Centro, queste terapie comportano ulteriori periodi di ricovero, dopo la prima fase di ospedalizzazione.

Le Case AIL consentono di evitare periodi di ospedalizzazione prolungata, di far affrontare il difficile percorso ai pazienti con il supporto del nucleo familiare evitando traumi aggiuntivi dovuti al distacco ed infine realizzare grandi economie per la sanità pubblica.

Gli spazi comuni e la vicinanza tra famiglie che vivono un percorso simile tendono ad agevolare la vita di relazione e, anche grazie ai tanti volontari ed al personale AIL, a non far sentire le famiglie mai sole .

Non a caso è stato scelto questo luogo per la mostra concettuale sulla resilienza: le persone che vivono CASA AIL sono il perfetto simbolo di questa capacità di resistere alle difficoltà che la vita gli ha messo davanti nella lotta contro i tumori del sangue.

L’arte deve raggiungere tutti, soprattutto i bambini ed è per questo che ho abbracciato con gioia la proposta di Federica che lavora abitualmente con associazioni ONLUS, proponendomi di creare una performance per una serata a favore di AIL. Come non accettare di entrare nel vivo e imparare da chi dedica la vita ad aiutare bambini malati e dare sostegno alle loro famiglie nel momento del bisogno? Infatti la mostra continuerà direttamente in casa AIL dove tutti avranno modo di vivere la realtà familiare e di volontari che la gestisce, partecipando attivamente alla realtà dietro le quinte. L’inaugurazione della mostra avverrà nel cortile della fondazione Zeffirelli dove ci sarà la mia performance, un’ottima cena e un divertente spettacolo! Giovanna Lysy

Per info su AIL Firenze:

Sito: www.ailfirenze.it

Facebook: https://www.facebook.com/ail.sezionedifirenze/

Instagram: https://www.instagram.com/ailsezionedifirenze/

Per donazioni intestate ad AIL Firenze Onlus BANCA PROSSIMA/BANCA C.R. FIRENZE – IT23 D033 5901 6001 0000 0102 982 / c.c. postale n° 15941503

Per info su Giovanna Lysy: http://www.giovannalysy.com/

Per info su Crazy Fucsia: www.crazyfucsia.blogspot.com

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA EVENTO DI INAUGURAZIONE 23 MAGGIO: 055.4364273 ailfirenze@ailfirenze.it

 


PARTNERS