SEZIONE DI FIRENZE

AIL Firenze accoglie gratuitamente i malati ed i relativi familiari accompagnatori per il periodo delle cure che devono sostenere presso i centri ospedalieri fiorentini (richiedendo copia del certificato ospedaliero).

L’ospitalità avviene nelle due strutture a disposizione dell’Associazione:

1) CASA AIL di piazza Giovanni Meyer:

Situata all’interno del comprensorio ospedaliero del Meyer e di Careggi (a pochi passi da entrambi). La struttura, di proprietà dell’AOUC- in comodato d’uso per AIL Firenze, è composta da 15 luminose stanze dotate di bagno personale, frigorifero, uso cucina e servizio lavanderia ,ampi saloni di soggiorno, sala giochi per i bambini, giardino.

2) CASA AIL di via di Camporeggi

AIL dispone, grazie al generoso lascito testamentario della Sig.ra Picchi, vedova dell’ematologo Dr Cappelli, di un comodo appartamento, diviso in stanze indipendenti, situato a pochi minuti dalla stazione SM Novella, in grado di ospitare 3 nuclei familiari. L’appartamento è dotato di camere con bagno personale, lavanderia, cucina ed un soggiorno in comune con le altre famiglie.

RICHIESTE DI ACCOGLIENZA:

Per fare richiesta di accoglienza telefonare al numero

055.4364273

oppure mandare una mail ad ailfirenze@ailfirenze.it

Le richieste verranno inserite in un’apposita lista e l’accoglienza sarà subordinata alla disponibilità di una stanza libera.

NOTIZIE STORICHE EX CONVENTO OBLATE