21 Giugno




















Casa AIL non va in vacanza

Come ogni anno, le attività di accoglienza di AIL Firenze non si interrompono nel periodo estivo. Basti pensare ai dati della accoglienza dello scorso anno per rendersi conto di quanto impegno abbiano comportato per Volontari e per il personale dipendente.

Nel 2013, tra luglio e settembre,  i numeri delle persone accolte all’interno delle nostre due strutture di accoglienza sono stati:

· N° 4057 presenze giornaliere (1921 dal Meyer e 2136 da Careggi).

· N° 649 n pervenuti dal Meyer (40,7%) e 946  da Careggi

La nostra Associazione fa tutto il possibile per supportare, nelle varie necessità, i propri  ospiti, assistendoli al meglio, anche in questo periodo.

Alcune notizie:

Dopo l’incessante lavoro e l’impegno di alcuni dei nostri infaticabili volontari, sarà messo a breve a disposizione degli ospiti di CASA AIL il giardino adiacente alla “Chiesa dell’accoglienza” e sarà organizzata una festa di inaugurazione per le famiglie ed i nostri volontari.

In Associazione si sta organizzando un nuovo Corso per volontari AIL, che saranno impegnati in alcuni reparti dell’Ospedale Meyer, di Careggi, nella stessa  CASA AIL, nonchè nelle diverse manifestazioni di sensibilizzazione e raccolta fondi .

Il Corso partirà  nel mese di ottobre.

Purtroppo c’è stato di recente un evento negativo : i temporali che hanno colpito nei giorni scorsi la nostra città, hanno creato, nonostante le prescritte difese, dei danni irreparabili alla Casa d’Accoglienza, distruggendo il centralino telefonico, una pompa dell’acqua, dieci apparecchi televisivi nelle camere degli ospiti, due pc ed una stampante, tutti oggetti indispensabili per la vita delle famiglie accolte e per l’espletamento delle attività di AIL.

Cercheremo di rimediare ai danni contando, come sempre, sul sostegno di tanti che sino ad oggi ci hanno aiutato, affiancandosi a noi con fiducia.

Per ultimo, ringraziamo calorosamente quanti si sono stretti a noi il giorno in cui abbiamo celebrato i 40 anni di vita dell’Associazione. La presenza di tanti amici e sostenitori prima in Palazzo Vecchio e poi al Teatro Romano di Fiesole, ci ha confortato e spronato a continuare sulla strada di quanti ci hanno preceduti.

Grazie di cuore

Progetto Luce

III edizione “RUN X YOU” Firenze Running a favore di AIL Firenze 27 Giugno 2014 ore 18

III EDIZIONE “RUN X YOU Firenze Running”: 140 km di corsa NON AGONISTICA no stop in un percorso di meravigliosa Toscana!
Partenza da Firenze, arrivo a Follonica.

Vi aspettiamo alla grande festa di partenza alle 18 del 27 Giugno 2014 a Bagno a Ripoli con il concerto de

“I piaceri proletari” della Scena Muta.
Chi vorrà si potrà unire alla corsa (partenza ore 19) , fare tutto il percorso, solo la partenza o anche piccoli tratti….  l’importante è “PARTECIPARE”.

Si può “PARTECIPARE”
- venendo alla festa in località “I Ponti” di Bagno a Ripoli il 27/6 alle ore 18
- acquistando una maglia (offerta 10 euro interamente devoluta ad AIL Firenze)
- partecipando alla festa di arrivo a Follonica il 28 luglio ai BAGNI ELBA con cena di    pesce
- divulgando con il cuore la nostra iniziativa

Uno speciale grazie a Run x you e Firenze Running per aver deciso di dedicare ad AIL Firenze l’edizione 2014
A Mc Donalds Firenze, Socota Radio Taxi, Gianni Ugolini PH, SMS, Protezione Civile, FES, Jolly Roger Records ed a tutti i volontari che ci supporteranno e che hanno reso possibile l’evento!

PER CHI FOSSE INTERESSATO ALLA MAGLIA PUO’ SCRIVERE A: comunicazione@ailfirenze.it o chiamare il n. 055/4364273

Per info sulla corsa e disponibilità maglie: via Erbosa 1/a Firenze Running  055/6587527

Giornata nazionale AIL

40 anni d’impegno

21 GIUGNO 2014, ORE 11,00

Palazzo Vecchio - Salone de’ Dugento

Vi aspettiamo per partecipare, insieme alla Scuola di Musica di Fiesole, alla celebrazione dei 40 anni di vita di entrambe le istituzioni.

La data coincide con la Festa Europea della Musica e la Giornata Nazionale contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma, quest’ultima sotto l’Alto Patronato de Presidente della Repubblica.

La manifestazione si svolgerà secondo il seguente programma :

21 GIUGNO 2014

SALONE DE’ DUGENTO- PALAZZO VECCHIO:

ore 10.45: ingresso e registrazione degli intervenuti

ore 11.00: saluti istituzionali

ore 11.10:intervento del Prof..Pierluigi Rossi Ferrini-Presidente Onorario di AIL Firenze

ore 11.20: intervento del Prof.Paolo Blasi-Presidente della Scuola di Musica di Fiesole

ore 11.30:premiazione degli allievi della Scuola di Musica di Fiesole e dei volontari AIL che si sono distinti nell’anno

ore 11.45: intervento musicale della Scuola di Musica

ore 12.00 saluto del Presidente dell’AIL e del Sovraintendente della Scuola di   Musica

ore 12.30 aperitivo presso la sala bar di Palazzo Vecchio

ore 21.30  PRESSO IL TEATRO ROMANO DI FIESOLE:

CONCERTO DELL’ENSEMBLE CRESCENDO DELLA SCUOLA DI MUSICA DI FIESOLE DIRETTO DA MARTINA CHIARUGI E L’ORCHESTRA DEI RAGAZZI DIRETTA DA EDOARDO ROSADINI.

Io e la mia storia

Il talento oltre la malattia.
Se sei un paziente over 60 puoi mostrare il tuo talento: perché chi ha un tumore del sangue non ha solo un tumore.
Partecipa al nostro progetto e inviaci la tua opera. Segui le istruzioni a questo link > http://www.ail.it/ioelamiastoria/default.asp
#ioelamiastoria

18° TORNEO DI CALCETTO ” MEMORIAL SIMONE”

Dal 12 Maggio 2014 si terrà il 18° Torneo di Calcetto “Memorial Simone” presso il campo ASD Sancat via del Mezzetta Firenze.

Per informazioni ed iscrizioni: 055.669600  - 360/708741

Un sincero grazie da AIL Firenze alla Fam. Amadori.

RACCOLTA FONDI ALLO STADIO ARTEMIO FRANCHI

MARTEDI’ 6 MAGGIO ALLE ORE 19, IN OCCASIONE DEL MATCH “FIORENTINA/SASSUOLO” SI TERRA’ ALLO STADIO FRANCHI LA RACCOLTA FONDI A FAVORE DI AIL FIRENZE.

L’INTERO RICAVATO SARA’ DESTINATO DA AIL ALLE TANTE ATTIVITA’ A FAVORE DEI SUOI ASSISTITI.

FORZA VIOLA E FORZA TIFOSI VIOLA… dimostrate come sempre il vostro grande cuore!

I nostri preziosi volontari vi aspettano al Franchi per un piccolo/grande gesto di solidarietà!

PICCOLI POMPIERI .. a favore di AIL Firenze

ANCHE QUEST’ANNO VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

DAL 25 AL 27 APRILE TANTO DIVERTIMENTO E SICUREZZA PER I  BIMBI AI GIGLI CON I NOSTRI AMICI VIGILI DEL FUOCO!

L’intero ricavato dell’iniziativa andrà a favore di AIL Firenze.

Ringraziamo i Vigili del Fuoco, i nostri volontari e la Direzione del Centro Commerciale i Gigli.

Uno speciale grazie a Fabio Giudici.

BORSA DI STUDIO ANNA MONESI

L’Istituto Modartech riconferma l’opportunità per chi ama la moda con la borsa di studio in memoria di Anna Monesi e quest’anno mette in palio ben 2 borse del valore di 26.000 euro (il cui 10% andrà a favore di AIL Firenze).
Un grazie speciale a Modartech ed a Claudio, marito di Anna.

BORSA DI STUDIO ANNA MONESI
Anna Monesi è stata a lungo il punto di riferimento all’interno dell’Istituto Modartech per tutti gli studenti che volevano apprendere una delle discipline più importanti nella professione di uno stilista: il disegno.
Le sue capacità tecniche nel disegnare a mano libera erano seconde solo alla sua innata capacità di stare con i ragazzi, con quella dote rara per un insegnante e per una persona, di non sentirsi mai un gradino sopra la classe. Ad Anna questo veniva naturale, e per questo tutti la ricordano con grande affetto, per quello che ha lasciato nella nostra scuola, umanamente e professionalmente.
Dallo scorso anno, per volontà di Claudio Laffi, suo marito, viene istituita una borsa di studio in ricordo di Anna, con il chiaro intento di dare una mano a qualche giovane di talento che intraprende questo percorso formativo.
La borsa di studio verrà dunque assegnata come premio per la miglior tecnica di disegno, a seguito dell’analisi di una Commissione valutatrice che giudicherà il tratto e le tecniche di colorazione tra le proposte presentate, considerando anche le motivazioni e la passione di voler intraprendere un percorso professionale nell’area moda.
Nell’edizione 2014, Istituto Modartech mette a disposizione due borse di studio del valore complessivo di 26.000 euro, a totale copertura della retta di ognuno dei seguenti corsi promossi ed organizzati dall’Istituto:

• CORSO DESIGN E PROGETTAZIONE DELLA MODA
(3 ANNI - ottobre 2014 - valore Euro 19.500,00)*

• CORSO FASHION DESIGN
(1 ANNO - ottobre 2014 - valore Euro 6.500,00)*

(corsi in lingua italiana)
*NOTA: ciascun vincitore della borsa di studio dovrà versare il 10% del valore complessivo del premio
all’AIL - Associazione Italiana contro le Leucemie linfomi e mieloma – sezione di Firenze

DESTINATARI
Il presente bando è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri che siano in possesso di diploma di scuola media superiore. E’ richiesta buona conoscenza della lingua italiana e una buona base della lingua inglese.
CONTENUTI DEL PROGETTO
L’assegnazione delle borse di studio avverrà sulla base della presentazione di un bozzetto grafico a colori di un capo di abbigliamento o accessorio moda.

Il bozzetto dovrà essere presentato utilizzando formati digitali: PDF e JPG del peso max di 5 MB. In caso di file di peso superiore o per ulteriori informazioni, contattare Istituto Modartech ..

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
La domanda di partecipazione dovrà essere presentata mediante il modulo allegato al presente bando che dovrà pervenire, compilato in ogni sua parte, e unitamente al bozzetto grafico, tramite: e - mail all’indirizzo di posta orientamento@modartech.com (indicando nell’oggetto: Borsa di studio Anna Monesi - Edizione 2014).
Occorre inoltre inviare:
• Curriculum vitae
• Lettera contenente le motivazioni per cui concorre al bando
• Fotocopia documento d’identità
• Copia certificato di diploma (o autocertificazione relativa)
SCADENZA DEL BANDO
Il bozzetto grafico dovrà essere consegnato entro e non oltre il 09/09/2014 ..
Non saranno in alcun modo accettate le domande pervenute oltre tale data (farà fede la data di ricezione della mail).
VALUTAZIONE E SELEZIONE
La valutazione dei lavori presentati sarà effettuata da un’apposita Commissione valutatrice che giungerà a selezionare le 10 migliori proposte.
L’assegnazione della Borsa di Studio avverrà sulla base di un colloquio motivazionale con i 10 finalisti, con anche la presentazione di un eventuale portfolio lavori (se disponibile), presso la sede dell’Istituto Modartech in via Tosco Romagnola 201, Pontedera (PI).
La selezione degli allievi beneficiari delle borse di studio sarà effettuata e comunicata entro il 30 Settembre 2014. La selezione sarà effettuata da un’apposita Commissione valutatrice, che provvederà – a suo insindacabile giudizio – a costituire una graduatoria di valutazione che tenga conto, sulla base del bozzetto grafico presentato, del colloquio realizzato e delle motivazioni espresse, degli effettivi meriti del candidato.
Saranno messe a disposizione due borse di studio per ognuno dei due corsi sopra indicati che spetteranno rispettivamente al 1° e 2° classificato nella graduatoria di selezione.
A parità di merito, ciascuna borsa di studio verrà accordata al candidato meno abbiente, previa acquisizione di documentazioni comprovate.
Ciascun vincitore del bando della borsa di studio sarà contattato attraverso i recapiti indicati nella domanda di partecipazione.

OBBLIGHI DEI VINCITORI E DECADENZA DELLA BORSA DI STUDIO

Ciascun beneficiario della borsa di studio dovrà provvedere a versare il 10% del valore complessivo del premio all’AIL – Associazione Italiana contro le Leucemie linfomi e mieloma – sezione di Firenze.
Pena il decadimento dal diritto di usufruire della borsa di studio.

Ciascun allievo selezionato, prima dell’inizio del corso, dovrà sottoscrivere il contratto d’iscrizione e tutti i regolamenti dell’Istituto Modartech, che troveranno applicazione in tutte le fasi del percorso formativo, impegnandosi così ad osservarne integralmente il contenuto.

Ai fini del mantenimento del diritto alla borsa di studio per il 1° classificato, il beneficiario dovrà conseguire la sufficienza in tutte le materie al termine di ciascun anno accademico, con una media non inferiore a 90/100. In caso contrario decadrà del beneficio della borsa e potrà proseguire la frequenza del corso – se ammesso all’anno successivo – soltanto supportando interamente il costo della retta scolastica.

L’assegnazione di ciascuna borsa di studio avverrà conseguentemente all’effettiva attivazione del corso. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, la borsa di studio sarà assegnata a copertura della retta di un altro corso organizzato dall’Istituto Modartech, individuato, a proprio insindacabile giudizio da una commissione interna all’Istituto, formata da esperti in orientamento professionale, che opereranno le proprie scelte tenendo conto delle preferenze espresse dal candidato, dell’attitudine, della predisposizione personale nonché del curriculum vitae del candidato selezionato.

INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni sul bando rivolgersi a ISTITUTO MODARTECH via Tosco Romagnola 201 – 56025 Pontedera (Pi), Ufficio Orientamento, mail: orientamento@modartech.com telefono 0587-58458.